La Torta Della Vita

Ammetto che ultimamente mi sto dedicando alla ricerca di nuovi sapori,
e sempre di più trovo opzioni interessanti sul versante vegano.
Questa torta – sperimentata qualche tempo fa su alcuni coraggiosi ospiti
per cena – è diventato il mio dolce preferito fin dal primo morso.
Un pezzettino di paradiso.
La gioia per i palati afflitti.
Va bene, la smetto…eccovi la ricetta.

Ciambella di zucca e cioccolato
(seguita pedissequamente e tradotta da PPK)

1/2 tazza di salsa di mele (di seguito la ricetta)
1 tazza di zucca bollita e tritata
2 cucchiai di olio d’oliva
1/2 tazza di cacao amaro in polvere
1/3 di tazza + 2 cucchiai d’acqua bollente
1 tazza di zucchero
1 cucchiaino di vanillina
1 1/2 di farina tipo 00
1/2 cucchiaino di cannella
1/4 cucchiaino di zenzero in polvere
1/4 cucchiaino di noce moscata in polvere
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1 cucchiaino di sale
150 g di cioccolato fondente

Il cioccolato può essere sostituito da mandorle tritate, noci a pezzi,
nocciole, scorzette d’arancia e chi più ne ha più ne metta.

Per la salsa di mele:
Sbuccia e taglia a pezzettini una mela grande, cuocila insieme a 1/4
di tazza d’acqua, un cucchiaino di zucchero e 1/2 cucchiaino di cannella.
La salsa è pronta quando mescolando con una forchetta la mela si sfalda
a formare una purea. (in alternativa, potete usare la composta di mele,
vedi qualche post precedente)

Preriscalda il forno a 180°dopo aver imburrato e infarinato uno stampo
da ciambella (in alternativa, va benissimo uno stampo da plum-cake
foderato di carta da forno). Metti a bollire un pentolino d’acqua (servirà
più tardi) e spezzetta il cioccolato grossolanamente.

Metti la salsa di mele, l’olio e il cacao in una terrina, mescolando a mano
a mano gli ingredienti per evitare grumi. In un’altra ciotola setaccia
la farina con le spezie, il bicarbonato e il sale.

Riempi 1/3 di tazza con l’acqua bollente (lasciando la restante a sobbollire,
coperta) e aggiungila all’impasto di cioccolata, mescolando velocemente
a dare una crema liscia. Aggiungi la zucca, lo zucchero e la vanillina e mescola.

Aggiungi metà del composto di farina a quello di cioccolato, incorpora
piano, aggiungi un cucchiaio di acqua bollente e mescola ancora.
Aggiungi infine l’altra metà del composto di farina e un altro cucchiaio
d’acqua, mescolando finché il tutto non risulterà liscio e senza grumi.
Aggiungi il cioccolato in pezzi, incorpora bene il tutto e versa il composto
nello stampo.

La cottura è indicativamente di un’ora, ma consiglio di controllare lo stato
della torta con uno stuzzicadenti negli ultimi dieci minuti. Se lo stuzzicadenti
estratto risulta asciutto, la torta è pronta! Una volta estratta dal forno,
lascia raffreddare la ciambella per dieci minuti, poi trasferiscila sulla griglia,
taglia, servi e aspetta il risultato (lo straordinario risultato).

P.S. Tiepida è la fine del mondo.
P.P.S. Non vi biasimerò nel caso lo serviste con della panna, in fondo siamo
esseri umani, e neanche troppo buoni.

 

torta della vita

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: